• Facebook
  • Twitter

APA



Area B Milano

Il Comune di Milano a dicembre 2016 ha iniziato a lavorare sul progetto di attuazione di una Low Emission Zone (LEZ).
 
Questo progetto, a fasi progressive, comporterà il divieto di accesso e circolazione:
  1. per i veicoli più inquinanti;
  2. per i veicoli che trasportano merci pericolose;
  3. per i veicoli più ingombranti (lunghezza superiore ai 12 mt).
La low emission zone viene rappresentata come una zona a traffico limitato (ZTL) con divieto di accesso e circolazione per i veicoli non autorizzati e acquisisce il nome di Area B, diventando così una zona a traffico limitato vasta quasi quanto i confini della città (copre il 72% dell'intero territorio comunale).
Provvedimenti e caratteristiche:
  • dal 21 gennaio 2019 vieterà l'ingresso ai veicoli benzina euro 0 e diesel euro 0, 1, 2, 3  e progressivamente, per step successivi fino al 2030, a tutti i veicoli diesel;
  • Tabella provvedimenti AREA B
  • il divieto di accesso per le categorie di veicoli inquinanti sarà dal lunedì al venerdì, dalle ore 7:30 alle ore 19:30, esclusi i festivi (lo stesso orario di Area C);
  • l'Area B sarà presidiata da 186 telecamere poste lungo i confini della città
 
I veicoli trasporto cose che possono accedere e circolare in Area B, per i quali non esistono restrizioni e divieti,  sono:
•      Euro 5 benzina
•      Euro 6 benzina
•      GPL
•      Metano
•      Bifuel
•      Ibridi
•      Elettrici
 
 
ALLEGATI: